sabato, Aprile 20, 2024
Banner Top

RIPARTE IL MONDIALE DI FORMULA 1

 

Dopo il weekend del Qatar e una settimana di sosta, il Mondiale di Formula 1 torna in pista e lo fa ad Austin, in Texas, per la diciottesima tappa della stagione 2023. Con i titoli assegnati alla Red Bull e a Max Verstappen, alcuni team e piloti sono concentrati sul secondo posto nel Costruttori e tutti anche a raccogliere i dati in vista del prossimo campionato. Negli Usa ci sarà anche la prova Sprint, penultima di questo Mondiale e seconda consecutiva dopo Losail. Occhio al fuso orario nel fine settimana che vedrà la gara svolgersi domenica nella prima serata italiana alle 21.

 

 

Venerdì 20 ottobre:
19:30-20:30 Prove libere
23:00-00:00 Qualifiche
Sabato 21 ottobre
19:30-20:14 Sprint Shootout
00:00-01:00 Sprint
Domenica 22 ottobre
21:00 Gara

 

 

I PRENTENDENTI AL MONDIALE DI FORMULA 1

Sarà ancora sfida aperta tra il duo Verstappen-Perez e quello Leclerc-Sainz, senza dimenticare la Mercedes che riparte da un deludente 2022, soprattutto per Lewis Hamilton, mai salito sul primo gradino del podio e superato in classifica dal compagno di team George Russell. Alpine e McLaren proveranno ad imporsi, ma la sorpresa del 2023 potrebbe essere l’Aston Martin che ha impressionato durante i test.

LE POSSIBILI SORPRESE

Lance Stroll sarà regolarmente in pista, dopo l’infortunio rimediato al polso in allenamento, e farà coppia con un vecchio lupo del Circus, Fernando Alonso, ancora non pronto per essere messo in naftalina. Numeri alla mano non è da sottovalutare nemmeno l’Alfa Romeo, che ha fatto registrare il terzo miglior tempo, pochi giorni fa, con Valtteri Bottas. Nel primo appuntamento stagionale si attendono risposte da Haas, Williams e AlphaTauri, rimaste finora dietro le quinte.

 

Domenica alle 16 ore italiane si correrà il primo Gp, mentre l’ultima gara è in programma il 26 novembre ad Abu Dhabi. Anche quest’anno saranno due gli appuntamenti in Italia, il 21 maggio a Imola e il 3 settembre a Monza. Aumenteranno le Sprint Race del sabato che passano dalle tre del 2022 alle sei del 2023 (Azerbaigian, Austria, Belgio, Qatar, Stati Uniti-Austin e Brasile), mentre la novità assoluta sarà il Gp di Las Vegas del 19 novembre, che porterà a tre le tappe statunitensi, insieme ad Austin e Miami.

Banner Content
Tags: , , , , ,

Related Article