giovedì, Aprile 18, 2024
Banner Top

𝔸𝕕𝕕𝕚𝕠 𝕒 𝕁𝕠𝕖 𝔹𝕒𝕣𝕠𝕟𝕖, 𝕚𝕝 𝕕𝕚𝕣𝕖𝕥𝕥𝕠𝕣𝕖 𝕘𝕖𝕟𝕖𝕣𝕒𝕝𝕖 𝕕𝕖𝕝𝕝𝕒 𝔽𝕚𝕠𝕣𝕖𝕟𝕥𝕚𝕟𝕒 𝕖 𝕓𝕣𝕒𝕔𝕔𝕚𝕠 𝕕𝕖𝕤𝕥𝕣𝕠 𝕕𝕚 ℝ𝕠𝕔𝕔𝕠 ℂ𝕠𝕞𝕞𝕚𝕤𝕤𝕠: 𝕒𝕧𝕖𝕧𝕒 𝟝𝟡 𝕒𝕟𝕟𝕚.

Si è spento all’ospedale San Raffaele di Milano il direttore generale della squadra viola dopo il malore accusato domenica contro l’Atalanta.
Fin da subito le condizioni di Barone era apparse molto gravi, aveva infatti subito un intervento al cuore ed era ricoverato nella terapia intensiva cardiochirurgica dell’ospedale San Raffaele di Milano, dove è venuto oggi a mancare.

 


La Fiorentina oggi perde un suo punto di riferimento, una figura che ha segnato la storia recente del Club e che non sarà mai dimenticata.
Proprio domani Joe Barone avrebbe compiuto 58 anni, se ne va così il braccio destro di Rocco Commisso, patron viola, dopo una vita dedicata al calcio, prima seguendo i New York Comos e poi la Fiorentina. Nato a Pozzallo, in Sicilia, il 20 marzo 1966 Barone all’età di otto anni si trasferisce con la famiglia negli Stati Uniti, a Brooklyn. Terminati gli studi, l’incontro con Rocco Commisso con cui prima ha lavorato nella società di telecomunicazioni Mediacom per poi dedicarsi al calcio. Fu proprio Barone ha concludere la trattativa con i Della Valle per l’acquisto della squadra viola e poi si è occupato di tutto il progetto del Viola Park, il grande impianto sportivo realizzato a Bagno a Ripoli.

Tristezza e dolore nel calcio italiano.

Cao “JOE BARONE”

@platino.news

Banner Content
Tags: , , ,

Related Article