mercoledì, Luglio 24, 2024
Banner Top

CHAMPIONS LEAGUE 2023/24

INTER-ATLETICO MADRID 1-0

 

I nerazzurri vincono l’andata degli ottavi di finale grazie a una rete di Arnautovic, entrato all’intervallo al posto dell’infortunato Thuram. L’ex Bologna si divora due palle gol clamorose, poi trova il vantaggio al 79’ dopo un pasticcio della difesa ospite e la parata di Oblak su Lautaro. Vittoria meritata per Inzaghi: al ritorno sarà una battaglia vera.

CHAMPIONS LEAGUE_INTER VS ATLETICO M_RISULATO

L’EPISODIO CHIAVE

 

43′ INFORTUNIO PER THURAM – Contropiede dell’Inter, chiuso da una rasoiata del francese dal limite: Oblak chiude. E il francese ha un problema alla coscia: regge fino all’intervallo, poi esce per Arnautovic.

 

79′ GOL DI ARNAUTOVIC – alla fine la sblocca l’austriaco! pasticcio di Reinildo, Lautaro davanti a Oblak si fa murare e l’ex Bologna mette in porta, con deviazione di Lino.

 

IL TABELLINO

INTER-ATLETICO MADRID 1-0 (primo tempo 0-0)

 

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, Bastoni; Darmian (69′ Dumfries), Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan (72′ Frattesi), Dimarco (69′ Carlos Augusto); Lautaro Martinez (89′ Sanchez), Thuram (46′ Arnautovic). All.: Inzaghi.

ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak; Gimenez (46′ Savic), Witsel, Hermoso (68′ Reinildo); Molina (68′ Barrios), De Paul, Koke, Saul (54′ Morata), Lino; Llorente, Griezmann (78′ Correa). All.: Simeone.

 

Gol: 79′ Arnautovic (I)

 

IL COMMENTO DI INZAGHI

“Stasera i miei giocatori sono stati eccezionali, ma adesso ci aspetta un ritorno durissimo”. Inzaghi si rammarica per il solo gol segnato: “Potevamo segnare già nel primo tempo”. Un pensiero anche per Brehme: “Non lo conoscevo ma so che era sempre vicino all’Inter”.

 

IL COMMENTO DI SIMEONE

“Abbiamo perso contro una squadra forte, ma non possiamo perdere così tanti palloni” afferma il Cholo che comunque si dice contento della partita. Scambio di saluti con Inzaghi: “Sono contento per quello che sta facendo, adesso lo aspetto a casa nostra a Madrid”.

Banner Content