giovedì, Aprile 18, 2024
Banner Top

CHAMPIONS LEAGUE 2023/24

PORTO VS ARSENAL

 

I lusitani di Sergio Conceicao ospitano i Gunners di Mikel Arteta al Do Dragao nell’andate degli ottavi di finale di Champions League,

 

Il Porto arriva all’appuntamento di questa sera dopo la vittoria in campionato con l’Estrela Amadora, che ha ridato i tre punti alla squadra di Conceicao dopo un punto in due partite. La classifica di Liga Portugal ad oggi recita ancora un distacco di ben 7 lunghezze dal primo posto, dove Benfica e Sporting Lisbona si trovano in prima posizione a quota 55. Intanto, però, è necessario concentrarsi sulla Champions, dove il Porto ha ottenuto una qualificazione agli ottavi a pari punti con il Barcellona primo.

CHAMPIONS LEAGUE_PORTO VS ARSENAL

Stato di forma positivo anche per l’Arsenal, reduce da sei vittorie consecutive in Premier League. Non a caso, al momento la classifica recita secondo posto a due punti dal primo posto. Da specificare, però, che se il Manchester City vincesse il recupero, in programma questa sera, contro il Brentford, salirebbe a 56 punti e scavalcherebbe i Gunners. Anche la campagna Champions dei Gunners fin qui risulta encomiabile: 13 punti in sei partite, primo posto nel gruppo e 16 gol segnati (terzo miglior attacco della fase a gironi).

 

LA TATTICA

 

Sergio Conceiçao ritrova Otavio tornato in lista Champions al centro della difesa insieme a Pepe.

Taremi, sul procinto di lasciare la squadra per andare all’Inter, ancora in panchina per fare posto a Evanison alle cui spalle agirà il consueto tridente di trequartisti composto da Galeno, Pepé e Francisco Conceiçao. Ballottaggio sulla corsia di sinistra in difesa con Sanusi e Wendell che si giocano una maglia da titolare.

 

Non dovrebbe discostarsi dalla squadra mandata in campo nel 5-0 contro il Burnley la formazione dell’Arsenal che affronterà il Porto. Grande qualità in mezzo al campo con Odegaard e Havertz e con Rice a coprire le spalle dei due talentuosi centrocampisti. In attacco pochi riferimenti con il tridente mobile composto da Saka, Trossard e Martinelli.

 

LE DICHIARAZIONI DI GABRIEL (DIFENSORE BRASILIANO DELL’ARSENAL)

“Sono sicuro che sarà una partita difficile, con giocatori di grande qualità. Sappiamo che questa è una squadra con una lunga storia, ma ci concentriamo su noi stessi. Sappiamo quanto sarà dura la partita, ma stiamo lavorando e siamo pronti. Arteta ci ha incoraggiato. Sappiamo che è una partita molto importante. Affrontiamo una grande squadra con una grande storia in Champions League ma siamo sicuramente pronti per questa partita “.

“Vincere Premier e Champions? Ovviamente la squadra è in crescita. Penso che abbiamo imparato molto negli ultimi anni. Siamo a un ottimo livello. Possiamo competere in qualsiasi competizione. La Champions League ti fa provare una sensazione diversa, ma siamo preparati”.

 

LE DICHIARAZIONI DI MIKEL ARTETA (ALLENATORE DELL’ARSENAL)

“Sono rimasto davvero colpito da loro. Conosco molto bene il manager e la sua storia. Hanno molte qualità in molte fasi di gioco. Sarà un avversario davvero tosto. Siamo molto entusiasti. È fantastico. Ci siamo guadagnati il ​​diritto di essere qui. Non siamo qui da sette anni e non passiamo alla fase successiva da 14. Questa è la sfida. Siamo entusiasti di farlo con piena convinzione. Sanno che non partecipiamo alla competizione da sette anni. Conoscono la storia. È la sfida che devono affrontare e che meritano di affrontare”.

 

IL CONSIGLIO DEL TIPSTER

MERCATO: COMBO DC + MULTIGOL

Si deve pronosticare contemporaneamente la doppia chance finale della partita e il numero totale di gol segnati nella partita.

SELEZIONE: X2 + MULTIGOL 1-5

 

Banner Content