sabato, Luglio 13, 2024
Banner Top

Come il PSG sostituirà Mbappè

 

Per ipotizzare come il PSG potrebbe sostituire Mbappè bisogna prima comprendere la portata economica e vanno analizzate le cifre che l’addio di Mbappé.

 

Senza il bomber, il club parigino potrà risparmiare 200 milioni lordi di stipendio e contributi vari e 80 milioni della seconda rata del premio di fedeltà da 180 milioni sottoscritto nel 2021. Oltre che un’altra ventina di milioni di bonus cui Mbappé ha rinunciato ad agosto. Naturalmente, la stretta di mano estiva va formalizzata nelle prossime settimane.

PSG SOSTITUTO MBAPPÈ_PN

Il club dell’emiro del Qatar non intende rimanere a guardare anzi rilancia e si prepara a spendere almeno 300 milioni di euro.

 

Per il dopo Mbappé il PSG punta le stelle della Serie A: Osimhen, Leao e Lautaro sono nel mirino; Una minaccia per la nostra Serie A.

 

Su Osimhen il d.s. Campos si è mosso sotto traccia su Osimhen. Tra i due, il legame risale ai tempi del Lilla, dove l’attaccante approdò su input del portoghese che poi ne orchestrò la cessione al Napoli. E’ noto ormai che Osimhen lascerà il club partenopeo la prossima estate. Dal canto suo, Il Napoli gli ha rinnovato il contratto fino al 2026, assicurandogli 10 milioni di ingaggio e ha inserito con una clausola rescissoria da 130 milioni che comunque è ampiamente a portata del Psg.

 

Altra pista, è quella che porta a Leao. Anche il rossonero è uno dei pupilli di Campos che lo volle al Lilla. Al di là della clausola, attivabile a luglio, da 170 milioni, il Milan potrebbe sedersi al tavolo delle trattative con un’offerta base di 100-120 milioni.

 

Altro profilo considerato interessante è quello di Lautaro Martinez, attaccante centrale di prima fascia e di leadership. A Parigi seguono con attenzione la telenovela-rinnovo al 2028. L’argentino, già legato ai nerazzurri fino al 2026, chiede 10 milioni di ingaggio. L’Inter arriva a stento a 8 e lo valuta sui 150 milioni, senza considerare nessuno incedibile. Se il Psg si presentasse con un centinaio di milioni garantiti, la trattativa potrebbe scorrere veloce.

 

Chiunque arrivi, dovrà poi fare i conti con i numeri di Mbappé, già miglior marcatore della storia del club Parigino.

Banner Content