giovedì, Aprile 18, 2024
Banner Top

EUROPA LEAGUE 2023/24

RENNES-MILAN 3-2

 

Rennes-Milan, gara valida per il ritorno dei playoff di Europa League, è terminata sul punteggio di 3-2.

 

Il risultato determinato dalla tripletta di Bourigeaud e delle reti di Jovic e Leao.

 

Nel Milan capitan Theo e Jovic sono i migliori, Leao salva con un gol da grande giocatore una partita in cui aveva invece dato il peggio di sé.

Con questo risultato i rossoneri si qualificano agli ottavi di finale della competizione.

 

PIOLI (ALLENATORE MILAN): “NESSUNO VORRÀ AFFRONTARE IL MILAN. OBIETTIVO IN EUROPA LEAGUE È ESSERE PROTAGONISTI”

Gli highlights di Rennes - Milan

ROMA FEYENOORD 5-3 D.C.R.

 

Roma-Feyenoord è terminata sul punteggio di 5-3 dopo i calci di rigore, con i regolamentari chiusi 1-1 con reti di Gimenez e Pellegrini.

 

Svilar sicuramente il migliore in campo per i giallorossi. Possiamo definirlo l’eroe della serata. Para due calci di rigore dopo l’errore di Lukaku e trascina la Roma agli ottavi. Anche durante i 120′ ha dato sicurezza alla squadra.

 

Prestazione negativa per Lukaku, Unico a sbagliare il rigore e ancora lento e macchinoso anche se nel finale ha sfiorato due volte il gol.

 

Grande prova invece del ritrovato capitan Pellegrini. Prestazione da leader. Con un primo tempo da incorniciare impreziosito da un grande gol che regala il pareggio alla Roma. Costretto però a uscire nella ripresa.

 

Con questo risultato i giallorossi si qualificano agli ottavi di finale della competizione.

 

DE ROSSI (ALLENATORE ROMA): “ABBIAMO VINTO IN UN MODO MOLTO ROMANISTA. SVILAR È PRECOCE E FORTE. SONO CONTENTO PER PELLEGRINI È STATO INGIUSTAMENTE MESSO IN DISCUSSIONE”.

Gli highlights di Roma - Feyenoord

SORTEGGIO PER GLI OTTAVI DI FINALE DI EUROPA LEAGUE PER MILAN, ROMA E ATALANTA

 

Grazie alla qualificazione di Milan e Roma, l’Italia porta quindi altre due squadre oltre all’Atalanta che ha vinto il proprio raggruppamento durante la fase a gironi. Cosa molto importante per il ranking, con l’Italia che prova a far qualificare addirittura 5 squadre alla prossima Champions League che ha un format molto diverso da quello visto negli ultimi 20 anni.

Non resta che aspettare il sorteggio di stamattina alle ore 12.00 per la composizione degli ottavi di finale, con Atalanta, Milan e Roma che conosceranno le proprie avversarie per le gare che si disputeranno il 7 e il 14 marzo.

 

L’Atalanta è inserita in prima fascia (perché vincitrice del proprio girone), in seconda invece Milan e Roma.

L’Atalanta affronterà una tra Friburgo, Sporting, Benfica, Qarabag, Sparta Praga e Marsiglia.

Posto che l’Atalanta può essere considerata una delle squadre favorite del torneo, sarebbe meglio non affrontare comunque il Benfica di Di Maria e João Mário.

 

Milan e Roma affronteranno una squadra tra West Ham United, Brighton, Rangers, Liverpool, Villarreal, Slavia Praga e Bayer Leverkusen.

 

A parte le due favorite del torneo, Liverpool e Bayer Leverkusen, tutte le altre squadre non costituiscono un ostacolo insormontabile per Milan e Roma.

Banner Content