Skip to main content

F1, Gp di Belgio 2022: Verstappen vince, da 14° a primo. Sainz terzo, sesto e sfortunato Leclerc

By Agosto 28, 2022Settembre 29th, 2022Formula 1, motori

Uno strepitoso Max Verstappen con un’altrettanta strepitosa Red Bull, vince il Gp del Belgio 2022 di Formula 1 (nona vittoria stagionale) con una sontuosa prova di forza mettendo la parola fine alle residue speranze iridate della Ferrari. A nulla è servita la penalizzazione, che lo ha costretto a partire dall’ottava fila (in mattinata Tsunoda ha cambiato la power unit consentendo all’olandese di scalare dall’ottava alla settima fila), Verstappen, probabilmente, oggi avrebbe vinto anche se fosse partito ultimo.

 

Con il successo di ieri, Max Verstappen vola a 284 punti nella classifica mondiale, 93 in più di Perez, secondo, e 98 in più del terzo, il ferrarista Leclerc. Tuttavia, più che il gap di punti rispetto alla Red Bull, a preoccupare è l’involuzione tecnica della Ferrari, che oggi è apparsa in grossa difficoltà nella gestione delle gomme. Sainz con il terzo posto rende un po’ meno amaro il weekend della Rossa. Leclerc, invece, per aver transitato nei box a una velocità troppo elevata, ha ricevuto una penalità di 5 secondi scivolando dal quinto al sesto posto, e cedendo così la posizione a Fernando Alonso, che così realizza la sua miglior prestazione stagionale.

 

La prossima settimana, a Zandvoort nei Paesi Bassi, ossia a casa Verstappen, si disputerà un’altra tappa di questo mondiale che ormai ha preso una piega ben decisa. La Ferrari, più che la rincorsa sulla Red Bull, deve guardarsi le spalle dalla Mercedes, che nelle ultime gare è risultata più brillante della rossa

 

Credit: La Repubblica