domenica, Giugno 16, 2024
Banner Top

I verdetti di Serie A:

Roma in Europa League, miracolo dell’Empoli Il Frosinone perde e retrocede, salve l’Udinese e l’Empoli che batte la Roma nel finale

Per la Serie A tempo di verdetti e nel rush finale dell’ultima giornata si sono decise le questioni rimaste aperte in zona Champions, nella zona valida per l’Europa e la Conference League e per la salvezza.

 

Il primo punto è stato messo dall’Atalanta, che come minimo chiuderà quarta per effetto della vittoria sul Torino, e quindi lascia la Roma in Europa League: le squadre italiane in Champions saranno dunque “solo” cinque e non sei.

 

Lazio in Europa League, Empoli e Udinese salve con il Frosinone che va in Serie B con Sassuolo e Salernitana.

NIENTE SESTA SQUADRA IN CHAMPIONS

 

L’Atalanta batte 3-0 il Torino e si conferma, come minimo (ha ancora da recuperare il match con la Fiorentina per chiudere terza), quarta: in questo modo la Roma vede sfumare il sogno Champions League, dunque la squadra di De Rossi giocherà per il terzo anno di fila in Europa League.

Per la Serie A cinque squadre in Champions.

EUROPA E CONFERENCE LEAGUE

 

La sconfitta di Bergamo risulta comunque dolce per il Torino che, visto il pari del Napoli col Lecce, eguaglia in classifica gli azzurri ma è nono considerando gli scontri diretti (con i partenopei di conseguenza decimi).

 

Se la Fiorentina vincerà la Conference League sarà ammessa in Europa League e dunque i granata potranno giocare la prossima Conference.

Per la Lazio settimo posto ed Europa League.

LOTTA SALVEZZA

 

Incredibile epilogo nella zona bassa della classifica, con l’Empoli che si salva al 93′ battendo la Roma e mandando in Serie B il Frosinone che perde lo scontro diretto con l’Udinese.

Le retrocesse dunque sono la squadra di Di Francesco, Sassuolo e Salernitana.

Banner Content