Skip to main content

La tappa 18 della Vuelta 2022 incorona di nuovo Evenepoel

By Settembre 8, 2022Settembre 29th, 2022Ciclismo, La Vuelta, News

La diciottesima tappa della Vuelta 2022 ha visto come vincitore sempre Remco Evenepoel, che prima resiste agli attacchi di diversi avversari, su tutti Enric Mas e poi, sulle ultime rampe dell’Alto de Piornal, va a mettere un ulteriore sigillo sulla propria leadership in una classifica generale in cui, a causa di una caduta, perde terreno Carlos Rodriguez: nello stesso incidente è andata ancora peggio all’ormai ex maglia a pois Jay Vine, costretto al ritiro. La tappa 19, la Talavera de la Reina-Talavera de la Reina, è lunga ‘appena’ 138,3 km: da scalare però ci sono 2 GPM di seconda categoria e tanti saliscendi.

 

Ordine d’arrivo tappa 18 Vuelta 2022

1) Remco Evenepoel (QST) in 4h45’17”
2) Enric Mas (MOV) +2”
3) Robert Gesink (TJV) +2”
4) Jai Hindley (BOH) +13”
5) Thymen Arensman (DSM) +13”
6) Thibaut Pinot (GFC) +13”
7) Ben O’Connor (ACT) +13”
8) Juan Ayuso (UAD) +13”
9) Miguel Angel Lopez (AST) +13”
10) Joao Almeida (UAD) +13′

 

Classifica generale Vuelta 2022

1) Remco Evenepoel (QST) in 69h59’12”
2) Enric Mas (MOV) +2’07”
3) Juan Ayuso (UAD) +5’14”
4) Miguel Angel Lopez (AST) +5’56”
5) Carlos Rodriguez (IGD) +6’49”
6) Joao Almeida (UAD) +7’14”
7) Thymen Arensman (DSM) +8’09”
8) Ben O’Connor (ACT) +9’34”
9) Rigoberto Uran (EFE) +9’56”
10) Jai Hindley (BOH) +12’03”

 

Credit: Il Quotidiano Nazionale