Skip to main content

PlatinoNews – Atalanta svolta verso la vetta della classifica

By Gennaio 5, 2022Atalanta

Atalanta svolta verso la vetta della classifica – 38 punti

L’Atalanta ha chiuso l’andata in affanno: un punto nelle ultime due partite. Rotonda sconfitta contro la Roma di Mourinho e brutto 0-0 a Marassi col Genoa di Sheva. Ma ha pur sempre virato con il record storico di punti. Riparte con un paio di casi Covid (uno è Musso) e senza Zapata, spesso devastante durante il girone d’andata (9 gol). Non è detto che Gasperini riesca a recuperarlo per l’Inter, alla terza giornata. Alla quarta i nerazzurri faranno poi visita alla Lazio all’Olimpico: due gare che possono far fare un cambio di passo alla Dea.

Anche se il vero cambio di passo è atteso quando tornerà a volare Gosens, colonna fondamentale, e Gasp potrà inserire il turbo di un Boga pienamente inserito nella macchina orobica. Storicamente l’Atalanta sgomma a primavera e chiude la stagione in crescendo. Per ora, il neoacquisto prelevato dal Sassuolo è stato precettato in Coppa d’Africa. Perso il Papu, involuto Ilicic, mancava un giocatore che con una giocata tecnica e uno spunto a velocità superiore, potesse far fruttare una mole di gioco che non è mai mancata. Muriel, con altre caratteristiche, può adempiere alla stessa funzione, se, come parso dalle ultime uscite, si avvicina ai picchi della stagione scorsa. L’acquisto di Boga a inizio mercato da parte degli illuminati Percassi permette a Gasp di ripartire e di lavorare con la serenità dei giochi fatti e della rosa chiusa.