Skip to main content

PlatinoNews – Atp Rio 500, Berrettini guida il seeding

By Febbraio 15, 2022Atp 500, Tennis

Atp Rio 500, Berrettini guida il seeding

Il campione romano è la testa di serie numero 1 del torneo che si disputa sulla terra battuta di Rio de Janeiro. In tabellone presenti anche Fabio Fognini e Lorenzo Sonego.

Si svolgerà questa settimana a Rio de Janeiro il secondo Atp 500 di questa stagione. In Brasile, l’Atp Rio 500 si giocherà fino a domenica 20 febbraio sulla terra rossa e Matteo Berrettini farà il suo ritorno in campo dopo l’onorevole sconfitta in semifinale sui campi in cemento all’Australian Open contro Nadal. Il campione romano, attuale numero 6 al mondo nella classifica Atp, è la prima testa di serie del Rio Open. Tra i tennisti più attesi ci sono Casper Ruud, numero 2 del seeding, che in finale nell’Atp 250 a Buenos Aires la scorsa settimana ha superato Diego Schwartzman, che si presenta da numero 3 del seeding. La quarta testa di serie è Pablo Carreno Busta, la quinta Cristian Garin, la sesta Lorenzo Sonego, la settima Carlos Alcaraz, l’ottava Albert Ramos-Vinolas. Matteo Berrettini è il favorito per la vittoria ma per raggiungerla dovrà superare non pochi ostacoli. Dopo aver beneficiato di un bye nel turno di apertura del torneo, accederà agli ottavi dove incontrerà o Thiago Monteiro o un qualificato. Ai quarti potrebbe attenderlo una nuova sfida contro Carlos Alcaraz. A Melbourne il nostro numero 1 era riuscito ad avere la meglio sull’astro nascente del tennis mondiale soltanto al super tie-break. Occhi puntati anche sul torinese Lorenzo Sonego. La scorsa settimana, nel torneo Atp 250 di Buenos Aires, ha offerto buone prove. Nei quarti ha superato lo spagnolo Verdasco e in semifinale si è arreso a Schwartzman, ma ha raggiunto nuovamente il suo best-ranking, la 21esima posizione a un passo dal numero 20 al mondo, Opelka. Al Rio Open esordirà contro Laslo Djere il numero 56 Atp, con cui ha 3 precedenti, 2 vittorie e 1 sconfitta. Fabio Fognini esordirà contro l’argentino Facundo Bagnis e, se supererà il turno, dovrà vedersela contro un rivale tosto come Pablo Carreno Busta.