Skip to main content

PlatinoNews – Calciomercato: tutti gli ultimi aggiornamenti

By Gennaio 25, 2022Calcio, Calciomercato, News

Calciomercato: tutti gli ultimi aggiornamenti

L’Udinese ha preso il difensore James Abankwah per giugno. Il Venezia pensa a Siebatcheu. Il Pisa dopo Torregrossa è a un passo da Benali

Ecco una carrellata di tutti gli ultimi aggiornamenti su questa sorprendente fase di calciomercato:

Partiamo dalla Sampdoria. Si ha come obiettivo Castillejo dal Milan, ma l’ostacolo dell’ingaggio tiene frenato per ora l’affare. Lo spagnolo è una scelta convinta. Il milanista, con solo un anno e mezzo di contratto si mostra interessato alle lusinghe della Sampdoria che gli promette una maglia da titolare e l’occasione per dimostrare i numeri e l’estro che lo hanno portato a San Siro. Da non sottovalutare la lunga trattativa con l’Inter per il prestito secco del centrocampista Sensi.

Scatenato invece il Pisa capolista della Serie B: ieri ha firmato l’attaccante Torregrossa (dalla Sampdoria). Viste le difficoltà avute per Folorunsho (non è stata trovata l’intesa con il Napoli sulla formula, ma non è detta l’ultima parola), si è totalmente cambiato obiettivo per il centrocampo ed è stato acquistato Benali dal Crotone, elemento che nella testa di d’Angelo può fare sia il trequartista che la mezzala.

L’Udinese ha acquistato il difensore James Abankwah , ma lo lascerà al St. Patrick’s Athletic fino al termine della stagione. Soltanto dalla prossima estate l’irlandese si aggregherà alla squadra friulana.

 Jordan Siebatcheu, dello Young Boys è il nuovo attacco del Venezia, che hanno bisogno di un centravanti. E lui è anche nel giro della nazionale Usa.

 Sinisa Mihajlovic ha parlato in modo molto chiaro alla squadra ieri dopo gli allenamenti. La sensazione è che Andreas Skov Olsen e Mitchell Dijks se ne andranno in coppia. Ieri l’agente di Skov Olsen è arrivato a Bologna: il Bruges continua il pressing, ma Bigon non ha alcuna intenzione di svendere giocatori, e l’ipotesi di un prestito con diritto di riscatto a 5-6 milioni non trova assolutamente d’accordo la dirigenza rossoblù. Per quanto riguarda Dijks, l’allenatore dello Standard Liegi ha ammesso che il club belga sta seguendo da tempo il giocatore: anche Verona e Sampdoria vorrebbero l’olandese, ma il Bologna non vuole trattative se non per un prezzo che va da 3 milioni in su. L’uscita di uno dei due porterà il Bologna a prendere in considerazione due possibilità: la prima è legata a Calvin Ramsay. Il problema è che un mese e mezzo fa era prelevabile con 2 milioni circa, ora si chiedono 5-6 milioni. Potrebbe rientrare in pista Stryger-Larsen che però chiede troppo di ingaggio.

 Ieri sera Roberto Piccoli è arrivato a Genova. Stamane sosterrà le visite mediche e, quindi, si recherà in sede per completare le ultime formalità burocratiche prima di mettersi al servizio del tecnico Alexander Blessin. Il debutto dell’ex atalantino, che arriva a Genova in prestito oneroso sino a fine campionato, avverrà probabilmente subito dopo la sosta della Serie A, all’Olimpico contro la Roma.