Skip to main content

PlatinoNews – Errore di Leclerc a Imola, Vince la Redbull con Verstappen

By Aprile 25, 2022Settembre 29th, 2022Formula 1, motori

Errore di Leclerc a Imola, Vince la Redbull con Verstappen

La Ferrari esce da sconfitta a Imola, nel Gran Premio di casa. Una resa umana nei confronti della Red Bull. Charles Leclerc si è fatto ingolosire e ha sbagliato

Giocare in casa non ha fatto bene alla Ferrari. A casa nostra hanno dominato gli stranieri. Si sono presi tutto, anche con gli interessi. E dire che era il gran premio del made in Italy. La Ferrari si è sciolta sulla pista dedicata al fondatore e all’amato figlio Dino. Le bandiere rosse fradice di pioggia si sono tristemente ammainate proprio nel giorno in cui avrebbero voluto sventolare sotto il podio. Ma la resa della Ferrari non è stata tecnica, è stata umana. Ha sbagliato il gioellino di casa, quel Charles Leclerc che ci aveva illusi di essere già un campione senza macchia. Invece di accontentarsi di un terzo posto ha cercato di attaccare Perez ed è scivolato sul cordolo alle Acque Minerali.

Un errore di cui ha subito chiesto scusa con la faccia di chi si era appena preso un pugno in faccia. La domandona del giorno è soltanto una: avrebbe dovuto pensare al Mondiale ed accontentarsi? Con il senno di poi non ci sono dubbi. Ha sbagliato perdendo sette punti che a fine campionato potrebbero pesare come un masso che ti trascina sul fondo del mare. Leclerc è un pilota d’attacco, uno che se vede uno spiraglio prova a metterci un piede per aprire la porta. Un atteggiamento giusto se non hai nulla da perdere. Ma quest’anno la Ferrari ha molto da perdere perché ha la macchina per restare davanti, per lottare alla pari con una Red Bull che, affidabilità a parte, è velocissima, in certe condizioni più della SF 75. Un Mondiale si vince anche correndo alla Prost, non soltanto attaccando alla Senna.