Skip to main content

PlatinoNews – MotoGP, test Mandalika. Nella 2^ giornata Luca Marini supera tutti

By Febbraio 12, 2022Settembre 29th, 2022moto gp, motori

MotoGP, test Mandalika. Nella 2^ giornata Luca Marini supera tutti.

Sabato da ricordare per Luca Marini: nel secondo giorno di test a Mandalika, il pilota del team Mooney VR46 è il più veloce con 1:31.289 (record della pista). Marc Marquez è 2°, staccato di quasi due decimi (+0.192). In terza posizione c’è l’Aprilia di Vinales (+0.227). Il campione del mondo Quartararo chiude 4° a +0.275. Bastianini continua a dare conferme, è 7° a +0.310. Bagnaia migliora e risale fino al 10° posto (+0.436). In totale ci sono cinque Ducati nella top 10

Ritrovare un pilota italiano su una moto italiana davanti a tutti è pur sempre una bella soddisfazione per i tifosi che seguono la MotoGP. Il miglior tempo del fratello di Valentino Rossi è una grande iniezione di fiducia per la squadra del Dottore debuttante nel 2022 in MotoGP: decisive anche le condizioni della pista, che nel pomeriggio sono migliorate notevolmente consentendo ai piloti di cercare il time attack. Basti pensare che a circa 45’ dalla fine della seconda giornata era in testa Brad Binder, sudafricano della Ktm, mentre negli ultimi 25’ prima Quartararo poi Marini, poi soprattutto Marc Marquez — secondo alla fine della giornata — hanno incrementato il ritmo. Marini ha fatto 59 giri, al 57° ha fatto il suo miglior crono di 1’31”289. Ma tra i big, tra quelli che possono lottare per il Mondiale, il top di giornata è stato Marc Marquez, che ha fatto 74 giri e al penultimo ha firmato il suo tempo più veloce, a meno di due decimi dalla Ducati VR46. Terzo, ulteriore conferma dei progressi visti in questi test, Maverick Viñales con l’Aprilia RS-GP, che ha completato 68 giri come il detentore del titolo Fabio Quartararo, quarto.