Skip to main content

PlatinoNews – Nadal punta a diventare la leggenda del tennis

By Gennaio 31, 2022Settembre 29th, 2022News, Tennis

Nadal punta a diventare la leggenda del tennis

Questo è il titolo più inaspettato, ma sono competitivo, lotto per essere il più vincente. Se non succederà avrò comunque realizzato i miei sogni

Chissà cosa avrà provato Nadal dopo quell’ultima palla, travolto dalla fatica di cinque ore e mezza di battaglia, stremato ormai fisicamente ed emotivamente. “Non mi ricordo davvero”, confida nella conferenza stampa dopo la premiazione. “L’emozione era enorme. È stata una partita incredibile, il pubblico è stato straordinario mi ha dato una grande mano”. Un risultato straordinario, inimmaginabile dopo i sei mesi di stop per i problemi al piede e il Covid, quasi convinto di aver concluso la carriera. Un risultato che lo mette sul piedistallo dei più grandi, superando Federer. “Non mi nascondo, voglio essere quello che vincerà di più. Voglio essere il più grande tra i grandi. Perché alla fine è questo lo sport, competizione. E io sono competitivo. Però non è un’ossessione. Ho sempre lottato per essere quello che vince più degli altri ma se qualcuno farà meglio, chiunque esso sia, non potrò che accettarlo. Chiunque di noi tre vincerà più Slam potremo comunque dire che abbiamo realizzato i nostri sogni”. E se gli viene chiesto se la sua sia la più grande impresa sportiva di sempre, lui risponde con la solita umiltà: “Non sta a me dirlo. So bene quanto siano grandi le difficoltà di arrivare a vincere un 21° Slam, e so quanto sono fortunato a poter essere qui ora con questo trofeo. A livello personale di sicuro questo è stato il titolo più inatteso della mia vita. Un trofeo che vale moltissimo alla luce di tutto quello che ho passato negli ultimi mesi. Anche nei momenti più difficili ho sempre fatto di tutto per poter tornare, un sogno che mi ha portato fino a qui”.