Skip to main content

PlatinoNews – Serie A, le ultime sul 21° turno: Cagliari-Bologna unico rinvio

By Gennaio 9, 2022Calcio, Serie A

Serie A, le ultime sul 21° turno: Cagliari-Bologna unico rinvio

Tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni. Si va verso un’altra giornata claudicante. L’Inter capolista recupera Dzeko, Vidal in mezzo al campo. Milan ripropone Bakayoko e Ibra fin dall’inizio, ma dopo la conferenza di Pioli salgono le quotazioni di Giroud. Roma in emergenza mentre Allegri recupera tre elementi.

Si torna in campo, almeno per la maggior parte delle squadre di Serie A: tre gare sono già state praticamente rinviate, ma c’è speranza che le restanti sette vengano disputate, a meno di ulteriori sorprese. Di seguito le probabili formazioni del 21° turno di Serie A che si disputerà tutto domenica 9 gennaio:

 

VENEZIA-MILAN – Domenica 9 gennaio, ore 12.30, stadio Penzo

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Busio, Ampadu; Aramu; Okereke, Henry.
Allenatore: Zanetti

MILAN (4-3-3): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Bakayoko (Krunic); Messias (Saelemaekers), Brahim Diaz, Leao (Saelemaekers); Ibrahimovic (Giroud).
Allenatore: Pioli.

 

EMPOLI-SASSUOLO – Domenica 9 gennaio, ore 14.30, stadio Castellani

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Marchizza; Zurkowski, Ricci, Henderson; Bajrami; Cutrone, Pinamonti.
Allenatore: Andreazzoli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Harroui, Maxime Lopez; Berardi, Raspadori, Muldur; Defrel.
Allenatore: Dionisi.

 

TORINO-FIORENTINA – Domenica 9 gennaio, ore 14.30, stadio Grande Torino

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria.
Allenatore: Ivan Juric

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez.
Allenatore: Italiano

 

NAPOLI-SAMPDORIA – Domenica 9 gennaio, ore 16.30, stadio Maradona

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Demme, Lobotka; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.
Allenatore: Domenichini.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Dragusin, Ferrari, Chabot, Murru; Askildsen, Ekdal, Thorsby, Augello; Quagliarella, Gabbiadini.
Allenatore: D’Aversa.

 

UDINESE-ATALANTA – Domenica 9 gennaio, ore 16.30, Dacia Arena

UDINESE (3-5-2): Silvestri; De Maio, Becao, Nuytinck; Molina, Arslan, Walace, Jajalo, Pussetto; Samardzic, Deulofeu.
Allenatore: Cioffi.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Pessina; Malinovskyi, Muriel.
Allenatore: Gian Piero Gasperini.

 

GENOA-SPEZIA – Domenica 9 gennaio, ore 18.30, stadio Ferraris

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Bani, Vasquez; Hefti, Sturaro, Badelj, Portanova, Cambiaso; Destro, Ekuban.
Allenatore: Shevchenko.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Bourabia, Bastoni, Reca; Verde, Antiste/Strelec.
Allenatore: Alexandre Hugeux (Thiago Motta squalificato).

 

ROMA-JUVENTUS – Domenica 9 gennaio, ore 18.30, stadio Olimpico

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Maitland-Niles, Veretout, Cristante, Pellegrini, Vina; Zaniolo, Abraham.
Allenatore: Mourinho.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Rugani, De Ligt, De Sciglio; Chiesa, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi; Dybala, Morata.
Allenatore: Landucci (Allegri squalificato).

 

HELLAS VERONA-SALERNITANA – Domenica 9 gennaio, ore 20.45, stadio Bentegodi

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Pandur; Casale, Gunter, Ceccherini; Depaoli, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak; Simeone, Caprari.
Allenatore: Tudor.

SALERNITANA (4-3-1-2): Fiorillo, Veseli, Gagliolo, Bogdan, Ranieri; M.Coulibaly, Di Tacchio, Obi; Kastanos; Djuric, Bonazzoli.
Allenatore: Colantuono.

 

INTER-LAZIO – Domenica 9 gennaio, ore 20.45, stadio Meazza

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez.
Allenatore: Inzaghi.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Patric, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic (Luis Alberto); Pedro, Immobile, Zaccagni.
Allenatore: Sarri.