Skip to main content

PlatinoNews – WTA Doha 2022: Jasmine Paolini al via del primo 1000 dell’anno, tabellone non facile per Sabalenka

By Febbraio 19, 2022Tennis, wta 1000

WTA Doha 2022: Jasmine Paolini al via del primo 1000 dell’anno, tabellone non facile per Sabalenka

Si inizierà domenica 20 febbraio e Jasmine è l’unica italiana al via dopo la sconfitta di Trevisan nelle qualificazioni. Grande assente la Barty.

Presenti ben 16 delle prime 21 giocatrici del ranking WTA al Qatar Open di Doha, il primo 1000 del calendario femminile per questo 2022. Manca Ashleigh Barty, la leader della graduatoria mondiale, ma il parterre de roi è ricchissimo per l’evento che, come da tradizione, si scambia di ruolo con Dubai. Una sola l’italiana al via, ed è Jasmine Paolini. La toscana avrà l’esordio con la belga Elise Mertens, numero 16 del tabellone e 21 del mondo. Già tre i confronti tra le due, e l’ultimo, per l’azzurra, è anche uno dei ricordi più belli della carriera: il successo al secondo turno a Indian Wells e, oltretutto, in rimonta, nello scorso ottobre. Il lato di tabellone è quello basso, e la zona è presidiata dall’estone Anett Kontaveit, potenzialmente proiettata verso un quarto spettacolo con la tunisina Ons Jabeur. Ma il vero fatto problematico potrebbe riguardare la bielorussa Aryna Sabalenka, la quale si ritrova con un tabellone complicato davanti, per i nomi che ha da affrontare. Ma anche per la ceca Barbora Krejcikova, che presiede l’altro lato, qualche problema esiste, e risponde soprattutto al nome della lettone Jelena Ostapenko, qualora si ripeta lo stato di forma visto a Dubai. Nessuna italiana si unirà a Paolini, in virtù dell’eliminazione di Martina Trevisan dal tabellone cadetto.